Cos’è la Couperose?

Image

La couperose interessa per lo più il volto, dove si apprezzano chiazze rossastre conseguenti alla dilatazione dei capillari sanguigni; questo arrossamento, intenso e generalizzato, è causato proprio dall’anomala dilatazione dei piccoli vasi ematici, che vanno a costituire un reticolo reso più o meno evidente dal ristagno di sangue.


La couperose può essere considerata lo stadio finale di un’evoluzione di processi infiammatori, che da condizione transitoria si cementa in fenomeno cronico e stabile: infatti, se all’inizio l’arrossamento del volto si manifesta solo saltuariamente per poi scomparire, col passare del tempo questa condizione tende a manifestarsi con una frequenza sempre maggiore. Così facendo, i capillari perdono elasticità e si dilatano permanentemente, diventando visibili fino alla formazione di quel reticolo che è divenuto ormai simbolo e impronta digitale della couperose.

Per evitare il peggioramento di questo problema, per prima cosa, sarebbe buona regola adottare delle misure generali in ottica preventiva: l’adozione di uno stile di vita sano e regolare, un’alimentazione adeguata, povera di alcool e caffè, può essere di particolare aiuto nel prevenire l’insorgere delle microteleangectasie. Sono sconsigliati anche i cosmetici irritanti e aggressivi, che danneggiano la pelle, provocando sensibilizzazione; la cute, inoltre, dovrebbe sempre essere protetta dalle radiazioni UV, dal freddo e dal calore eccessivo.


Per quanto riguarda la cosmesi, dovete farvi consigliare da un esperto la crema adeguata.

La camomilla, in una crema cosmetica anti-couperose, agisce grazie alle proprietà lenitive ed antiarrossamento conferitole dall’azulene; anche la calendula e la malva si configurano come possibili rimedi naturali, grazie alle loro proprietà decongestionanti ed antinfiammatorie.
Ancora, piante come la centella asiatica , il rusco, il mirtillo, e l’ippocastano, vanno a stimolare la microcircolazione sottocutanea, diminuendo di conseguenza l’edema ed il gonfiore.

Annunci

Filanthos Linea PROTEGGI

Image

La Linea Proteggi è stata appositamente studiata per dare protezione, idratazione e luminosità alle pelli più sensibili e quindi soggette a facile arrossamento. 
I principi funzionali rappresentativi sono: l’estratto di mirtillo (disarossante, calmante, antiossidante), gli estratti di ippocastano, camomilla ed aloe, l’insaponificabile di olio d’oliva (la frazione dell’olio di oliva ricca in agenti antiradicalici).