Alcuni accorgimenti da tenere in considerazione prima di esporsi al sole…

ImmaginePreparare la pelle prima di esporsi al sole : La pelle ha bisogno di uno scrub profondo almeno una volta al mese per rimuovere le cellule morte e liberare i pori, facendola così respirare. Usare prodotti naturali e idratare a fondo la pelle dopo il trattamento con dell’olio idratante, possibilmente senza aggiungere profumi o prodotti simili che potrebbero irritare. Aspettare quindi sempre 24 ore, prima di esporsi al sole: lo scrub è comunque un trattamento d’urto per la pelle che può apparire anche lievemente arrossata.

Esporsi con moderazione: All’inizio della vacanza l’esposizione al sole deve essere molto limitata e aumentata gradualmente nei giorni successivi (tassativo per chi ha un fototipo basso!): non esporsi direttamente ai raggi solari e anche sotto l’ombrellone applicare un protettivo in qualsiasi caso. Non sottovalutare nemmeno le giornate nuvolose poiché le radiazioni UVB, le più pericolose, filtrano ugualmente (e danneggiano) senza che la persona avverta la sensazione di calore.

Le ore migliori per prendere il sole : Le ore del giorno migliori e altamente consigliatesono quelle del mattino, fino alle 11, e del tardo pomeriggio dopo le 17: evitare quelle più calde e dirette dalle 12 alle 15.

Prendere il sole stando in movimento: Meglio prendere il sole stando in movimento: le radiazioni solari si distribuiscono omogeneamente su tutto il corpo. I primi giorni, si avrà un’abbronzatura superficiale che scomparirà velocemente, dovuta alla riserva di melanina già presente e disponibile nel corpo. Solo dopo una decina di giorni si inizia a formare un’abbronzatura solida e duratura. Non è vero che più si sta al sole e più ci si abbronzaperché la produzione di melanina è legata alla capacità di produrla del proprio corpo e non alla quantità di sole preso.

Usare il solare adatto: Scegliere un protettivo solare e il fattore di protezione in base al proprio fototipo e in base al tempo che si trascorrerà al sole, tenendo presente che altri fattori come le stagioni, il clima, e l’ambiente influiscono sull’intensità delle radiazioni solari. (Ricordare che ci si scotta non solo sulla sdraio al mare, ma anche durante una passeggiata, un’escursione in bicicletta, etc quindi, è sempre opportuno utilizzare un trattamento solare)

Rinnovare l’applicazione del solare e attenzione alle parti più delicate: Ricordare di applicare la protezione almeno mezz’ora prima di esporsi al sole e di rinnovarne ogni 2 ore l’applicazione (per la sudorazione, lo sfregamento, etc). Cospargere il corpo senza parsimoniare sulla quantità, utilizzando fattori di protezione elevati nei punti più delicati: naso, labbra, lobi e bordo delle orecchie, collo, incavo del ginocchio, dorso dei piedi. Agitare bene il flacone prima dell’uso per mescolare bene insieme le due fasi dell’emulsione.

Applicare il prodotto solare anche quando la pelle è già abbronzata, eventualmente riducendo il fattore di protezione. Anche coloro che hanno pelli con fototipo scuro, hanno bisogno di protezione poiché gli effetti sulla pelle, come l’invecchiamento, li subiscono ugualmente.

Fonte: vivodibenessere.it

Annunci

Linea solare Filanthos… proteggi la tua pelle !

Immagine

La Linea solare Filanthos offre una gamma completa di prodotti studiati per la protezione della pelle grazie ad un’efficace sistema di protezione UVA/UVB fotostabile. I raggi ultravioletti non sono per nulla innocui, colpiscono le fibre della pelle provocando invecchiamento prematuro: una protezione solare sicura previene l’invecchiamento cutaneo precoce e mantiene la pelle in salute. L’olio di carota, ricco in carotene (prezioso precursore della vitamina A), ha un ruolo importante nel rinnovamento cellulare ed è utile contro le scottature, la vitamina E, nota per l’azione antiossidante, contrasta l’azione dannosa dei radicali liberi.

La tua pelle è chiara o scura? Proteggila!

Image

Qualunque sia il colore della tua carnagione, è importantissimo proteggere la pelle dalle radiazioni solari.

La primavera sta per arrivare ed è un dovere prepararsi all’esposizione dei primi raggi solari.

Prima di uscire di casa, applicate sempre sul vostro viso una crema idratante protettiva con un fattore di protezione sufficientemente alto.

Se non avete una crema “giorno” con spf (fattore di protezione), potete applicare la vostra crema solare come base e sucessivamente la crema specifica.

Ovviamente, le pelli più chiare hanno bisogno di maggiore protezione. Se questo è il vostro caso, ricordatevi di utilizzare un spf alto.

Utilizzate sempre detergenti viso delicati, che non vadano ad aggredire il mantello idrolipidico della pelle.

La primavera è una delle nostre stagioni preferite, però spesso porta allergie ed irritazioni. Seguendo questi semplici steps, la vostra pelle ne trarrà vantaggio.

Come scegliere il giusto prodotto solare? E quale valore di protezione?

Al giorno d’oggi ci troviamo davanti ad una vastissima scelta di prodotti solari. Ormai li troviamo ovunque… supermercato, profumeria, centro estetico, farmacia… di tutti i prezzi e di tutte le qualità. La linea solare Filanthos è stata studiata per garantire protezione a tutti coloro a cui piace esporsi al sole. Creme e gel dalla texture leggera e gradevolmente profumati. Consiglio sempre, anche alle persone dalla carnagione più olivastra, di utilizzare sempre un solare con un elevato fattore protettivo, soprattutto se ci si espone durante le ore più calde del giorno. Durante le ore meno calde (le prime ore della mattina e le ultime del pomeriggio) si possono utilizzare solari con un fattore spf più basso. Diffidate da tutti quei prodotti senza protezione, a maggior ragione se si tratta di oli. L’attivatore di abbronzatura può essere tranquillamente utilizzato se viene messo prima della protezione in questione. L’esposizione al sole e quindi ai raggi UV (UVA – UVB – IR) anche per periodi brevi ma continui, può essere dannosa per la nostra pelle senza dimenticare che quest’ultimi sono i principali responsabili dell’ invecchimento cellulare. Quindi, proteggI la TUA pelle, evita di esporti al sole durante le ore più calde del giorno (12-16); ad intervalli regolari (ogni 2 ore ca.) ripeti l’applicazione della crema solare e ovviamente utilizza i SOLARI FILANTHOS.


Cos’è Filanthos?

Filanthos linee cosmetiche è stata studiata per soddisfare tutte le esigenze di una clientela che mai come oggi è così attenta nella scelta di prodotti cosmetici di alta qualità.

Soddisfiamo a pieno tutte le esigenze di qualsiasi tipo di pelle.

Tutte le materie prime e gli ingredienti utilizzati nella formulazione dei nostri cosmetici sono totalmente sicuri ed affidabili;  tutti i componenti infatti, rispondono alle normative europee vigenti che tutelano ampiamente il consumatore.

NATURALI SI, MA CON CARATTERE.

Per ogni categoria di prodotti, abbiamo una vasta scelta.

I laboratori Filanthos sono sempre alla ricerca di di principi attivi all’avanguardia, facendo in modo che i suoi prodotti siano sempre all’avanguardia.

Cosmetici efficaci con assoluto rispetto per la pelle del consumatore.

Sono rivolti sia ai centri estetici, quindi come prodotti ad uso professionale, sia al singolo consumatore.

Per saperne di più, visitate il nostro sito internet

http://www.filanthos.it